Feed RSS

Giubileo Vespasiano

Inserito il
Giubileo Vespasiano

nebrodi a bordo del possente giugno 2010 041

Il proprietario, nonché usufruttuario e pilota ufficiale, del mezzo di trasporto più elegante e portentoso mai transitato sul Regno delle due, tre, quattro Sicilie

BANDISCE

i solenni festeggiamenti in onore dell’Eccellente Vespa Piaggio Modello PX 150, nota all’anagrafe della Motorizzazione Civile con la matricola AW 00834, assegnatale in data 8 Luglio 2000 presso la Sezione di Siracusa.
Il comitato per le celebrazioni intende magnificare la carriera quindicennale di cotanto motociclo conferendogli il titolo nobiliare, irrevocabile e sempituro di Regal POSSENTE, mediante alta cerimonia officiativa che avrà luogo l’8 luglio p.v. alle ore 21 e 30 presso la Sala degli Specchi, degli Spacchi, degli Ori, dei Deflori e degli Orifizi del Palazzo Reale.

Alla cittadinanza tutta è fatto obbligo di partecipare e divieto di mancare.

nebrodi a bordo del possente giugno 2010 084

Si ricorda inoltre ai sudditi e ai Pari del Regno che, d’ora innanzi, chiunque avesse necessità di implorare i servigi del festeggiando motociclo dovrà rivolgersi ad esso ricorrendo all’appellattivo ufficiale de “IL POSSENTE“, che d’ora in poi sostituirà la matricola AW 0034 financo  negli eventuali verbali dei Vigili Urbani.
Si informano i residenti in Sicilia che il VIAGGIO CELEBRATIVO DEL QUINDICENNALE prenderà avvio da Ortigia, Siracusa, venerdì 12 Giugno c.a. e terminerà quando cazzo mi pare, toccando i tre vertici della Trinacria
Gli abitanti di ameni borghi campestri, ridenti cittadine di montagna, assolati paesi di riviera e operose città di pianura sono invitati a spargere petali di rosa e srotolare lingue e tappeti rossi all’approssimarsi de “IL REGAL POSSENTE” nel loro territorio. Chi mostrasse ignavia, scarsa lena o aperta mancanza di entusiasmo verrà arrotato (se donna: scippata) seduta stante, senza possibilità di grazia.
Si predispongano inoltre altari votivi di confacente ricchezza e solennità

nebrodi a bordo del possente giugno 2010 091

su cui gli estimatori de “IL POSSENTE” potranno riversare i propri voti, tenendo conto della seguente simbologia:

1. Ex voto “filo di frizione” = ammirazione sconfinata per l’indistruttibilità delle parti meccaniche,
2. Ex voto “bottiglia intonsa di olio per miscelazione separata motore a due tempi (rigorosamente sintetico, che quello minerale puzza)” = venerazione per la costanza nel rendimento e nelle prestazioni.
3. Ex voto “banconota da 5 euro” = rispetto per il mantenimento dei bassi consumi.
4. Ex voto “tuta da meccanico appartenuta ad Antonio Rinaldo” = stupore per la capacità di sopravvivenza sotto le grinfie di efferati criminali.
5. Ex voto “pergamena di laurea conseguita nel 2000” = gratitudine per chi, a seguito di un successo accademico, fece dono all’umanità de “IL POSSENTE”, (oggi REGAL possente).
Il comitato per i festeggiamenti tollererà e favorirà la libertà di adagiare alle ruote de “IL POSSENTE” ex voto di propria iniziativa simbolica, purché nel rispetto dell’autorità cui ci si rivolge.

IL REGAL POSSENTE rinnoverà la promessa di mantenere fede al proprio appellativo per molti altri decenni ancora a venire, e saluterà la popolazione facendo sfoggio della livrea color Verde Enigma strigliata e lucidata per un intero anno a partire da oggi.

L’editto è promulgato, in alto i caschi.

»

  1. Signore del Rettifilo

    Al punto n. 6 ci sono anch’io! e ne vado fiero. PX125 immatricolato nel 2005 ma già noto alla Borgata come Il Signore del Rettifilo.

    Rispondi
  2. Sto cercando di prenotare aereo, treno, nave o qualsiasi altro mezzo, ma appena dico la data del 23 giugno o dell’8 luglio fanno tutti delle facce sconsolate: tutto esaurito, la notizia si è già diffusa.
    Potrei provare ad avventurarmi con la mia vecchissima Micra, ma non garantisco di arrivare.
    Peccato, Ortigia deve essere meravigliosa, senza scherzi.
    p.s. se vuoi che almeno i tuoi concittadini siano informati per tempo, guarda che quando apri Aciribiceci l’avviso del blog di oggi non compare.

    Rispondi
  3. icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto and commented:
    Add your thoughts here… (optional)

    Rispondi
  4. “Siamo tutti devoti tutti” è geograficamente inopportuno, come commento?

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: